Quest'uomo è stato frustato a morte per aver molestato un bambino di 2 anni?

Richiesta

Un video mostra un uomo frustato a morte da vigilantes perché ha molestato un bambino di 2 anni.

Valutazione

Testo errato Testo errato A proposito di questa valutazione

Origine

Un video grafico che mostra un uomo frustato mentre era legato a un post viene spesso condiviso online con l'affermazione che cattura i vigilantes mentre eseguono un'esecuzione in stile ISIS su un pedofilo che è stato sorpreso a molestare un bambino di 2 anni.

Questa voce sembra aver avuto origine da un articolo del settembre 2016 pubblicato sul sito web rumeno Stiri Mondene ma ricevette un'attenzione più ampia quasi un anno dopo, quando famigerati fornitori di disinformazione Ortica al neon e Il tuo filo di notizie ha pubblicato un paio di articoli a riguardo nell'ottobre 2017.



christine blasey ford ralph g. blasey jr.

Da allora, un certo numero di altri siti Web poco raccomandabili hanno ripreso la storia, incluso Zwicka , L'ignoto ma non nascosto , e NYNews.Oggi , prima che il reclamo venisse rimesso in discussione ancora una volta da danfekhabar.com sito web nell'ottobre 2018:



Un pedofilo è stato catturato da militanti vigilanti e frustato a morte con fascette dopo essere stato sorpreso a violentare un bambino di 2 anni. La morte dell'uomo è stata filmata come un video di un'esecuzione in stile ISIS per inviare un messaggio ad altri pedofili.



L'uomo, identificato come Aleksey Frumkin, era un sospetto trafficante di bambini e pedofilo che gestiva una rete di trafficanti in Russia e dintorni.

Il video (che può essere visto in fondo a questo post) è reale, ma non cattura un uomo che è stato frustato a morte per aver molestato un bambino di 2 anni.

Questo video ha ricevuto per la prima volta un'attenzione diffusa nel febbraio 2016 e, secondo quanto riferito, descrive un incidente avvenuto due anni prima in Ucraina, che ha coinvolto un uomo di nome Aleskey Frumkin (la vittima) e Vasily Petrovich, un militante russo noto sul social network VK.com come 'Fighting Olhon.'



La lingua tedesca immagine ha riferito che Petrovich ha servito come 'comandante delle forze armate della Nuova Russia' e si è recato in Ucraina nell'estate del 2014 per 'combattere i fascisti'. Secondo Petrovich, l'uomo visto essere frustato in questo video era torturato perché era uno spacciatore, non un pedofilo:

Si sente dire: 'Fermati per favore! Dirò quello che ti serve. Chiamerò un altro spacciatore e lui arriverà con la droga ”.

La tortura è stata eseguita da un militante identificato come 'Olkhon' nella città di Communar, Oblast di Donetsk, nell'Ucraina meridionale.

Olkhon, originario della città russa di Novosibirsk, accusa l'uomo di avere sul telefono il numero di uno spacciatore. Dice: 'Spacciatori e drogati, per favore, venite qui da noi, abbiamo un modo per trattare con persone come voi. Venite da noi e vi cureremo tutti ”.

Sebbene Petrovich affermasse che Frumkin fosse uno spacciatore di droga, non abbiamo ancora scoperto alcuna prova che fosse davvero così. immagine era anche scettico sul fatto che Frumkin fosse uno spacciatore di droga e ha ipotizzato che potesse essere stato torturato a causa del suo sostegno all'indipendenza di Donetsk:

Alex Frumkin viene dalla città di Makijivka, a est di Donetsk, e ora ha 42 anni. Era un grande amante dei cani, apparendo su molte foto pubblicate sui social network con pastori tedeschi e il suo Pit Bull. Quando i disordini nell'Ucraina orientale sono iniziati nell'aprile 2014, ha protestato davanti al municipio della sua città natale contro il governo ucraino e per l'indipendenza della regione di Donetsk.

Nelle foto dell'estate 2014 posa con bottiglie di vino e armi, ma non come combattente attivo contro l'esercito ucraino. Non è chiaro se fosse effettivamente coinvolto nella droga, di cui in seguito i miliziani russi lo hanno accusato.

Non è certo (ma probabile) che questo episodio di tortura abbia provocato la morte di Frumkin. Petrovich ha affermato che Frumkin è stato rilasciato dopo essere stato torturato, ma l'uomo ucraino è scomparso nell'ottobre 2014 poco dopo che questo video è stato girato:

Lo spietato torturatore è conosciuto nella rete 'VK', una specie di Facebook russo, come 'Vasily Petrovich' (che combatte 'Olhon'). È russo e sostiene di essere arrivato da Novosibirsk. È andato in Ucraina nell'estate del 2014 per combattere i 'fascisti'. Secondo il giornalista filo-russo Graham Phillips, Petrovich è stato il 'comandante delle forze armate della Nuova Russia' in Ucraina tra l'estate del 2014 e la fine del 2015 prima di tornare in patria.

Nell'ottobre 2014, il russo ha detto in un'intervista, è stato indirizzato a uno spacciatore di droga da residenti nelle città a est di Donetsk. Poi lui ei suoi uomini avevano incaricato l'uomo di punirlo 'duramente' con il 'trattamento completo'. In seguito, le provviste del presunto spacciatore furono confiscate e a lui e ai suoi compagni fu detto di stare 'fuori dalla vista' ...

Una persona che ha familiarità con la situazione nell'Ucraina orientale ha detto a BILD che il video presentava una 'quasi esecuzione'. È improbabile che a Frumkin sia stato permesso di essere liberato dopo le gravi torture, anche se il torturatore Petrovich lo afferma oggi. Inoltre, la tortura e l'omicidio di civili da parte degli scagnozzi di Putin nell'Ucraina occupata non è un caso isolato.

Il video può essere visualizzato di seguito. ATTENZIONE: contiene rappresentazioni grafiche della violenza :