La ragazza di George Floyd era l'insegnante Daunte Wright?

Persona, umana, pedonale

Immagine via Getty Images

Richiesta

Courteney Ross, l'ex fidanzata di George Floyd, ha insegnato a Daunte Wright, un uomo di colore di 20 anni che è stato ucciso da un ufficiale di polizia bianco del Minnesota l'11 aprile 2021.

Valutazione

Vero Vero A proposito di questa valutazione Contesto

Wright ha frequentato la Edison High School di Minneapolis quando Ross era impiegato lì come assistente e consulente per l'insegnamento, e dopo la sua morte ha detto ai giornalisti che lo conosceva. Tuttavia, le circostanze esatte in cui Ross e Wright hanno interagito a scuola e la durata del loro rapporto di lavoro non erano note.



Origine

Il 13 aprile 2021, i cari di due uomini neri uccisi da agenti di polizia bianchi del Minnesota - 20 anni Daunte Wright e 46 anni George Floyd - ha tenuto una conferenza stampa nel centro di Minneapolis, vicino all'edificio dell'ex agente di polizia Derek Chauvin's processo per omicidio. Dopo l'evento mediatico, sono emerse voci che affermavano un legame tra le famiglie al di là delle circostanze della morte di Wright e Floyd.



I post sui social media affermavano che la fidanzata di Floyd al momento della sua morte, Courteney Ross, una volta insegnò alla giovane vittima alla Edison High School nel nord-est di Minneapolis.

La scuola pubblica è a circa 10 miglia a sud-est da dove le autorità dice un poliziotto di periferia ha scambiato la sua pistola per un taser e ha colpito a morte Wright l'11 aprile, e circa sette miglia a nord da dove Sciovinista si inginocchiò sul collo di Floyd prima di morire meno di un anno prima.



Il nocciolo dell'affermazione era vero. Tuttavia, le circostanze in cui Ross ha interagito con Wright al liceo e la durata del loro rapporto di lavoro non erano note.

quanti hanno partecipato all'inaugurazione di Obama nel 2013

Cerchiamo di scompattare questa conclusione. Innanzitutto, abbiamo confermato tramite le interviste di Ross con i giornalisti, oltre a lei testimonianza durante il processo di Chauvin, che ha recentemente frequentato Floyd. Ad esempio, ha detto a un giornale di quartiere, il Northeaster Newspaper, di aver incontrato Floyd in un Esercito della salvezza locale nel 2017, di essersi innamorata immediatamente di lui e di avergli detto 'Ti amo' poche ore prima della sua morte. 'Ho Floyd e il mondo ha George Floyd', ha detto Ross in quell'intervista .



Successivamente, abbiamo considerato il suo presunto legame con Wright, ucciso nel vicino sobborgo di Brooklyn Center, una città di circa 30.000 persone al confine nord-occidentale di Minneapolis.

Alla conferenza stampa nei pressi dell'Hennepin County Government Center di Minneapolis, la zia di Wright, Naisha Wright, ha effettivamente affermato che Ross (che era presente all'evento mediatico) era l'insegnante di suo nipote. Ecco la citazione completa della zia, letteralmente, secondo registrazioni video dell'evento:

'La cosa più pazza è scoprire oggi che la mia famiglia ha legami con quest'uomo, con questa famiglia', ha detto della cerchia sociale di Floyd. “La sua ragazza era un'insegnante per mio nipote. Mio nipote era un giovane adorabile. Il suo sorriso, oh signore, il sorriso più bello. L'hai preso. '

Più tardi quel giorno, Ross ha detto, secondo The Associated Press: '(Sono) schiacciato. È sufficiente che Floyd se ne sia andato, ma anche uno dei miei giovani se ne è andato.

'Era solo un ragazzo meraviglioso e bellissimo', ha aggiunto.

A seguito di queste dichiarazioni, Il Washington Post ha intervistato Ross per saperne di più su come conosceva Wright. Ha detto a quel giornale che era davvero uno studente della Edison High School ( L'Associated Press ha anche confermato quel dettaglio della biografia di Wright) quando lavorava lì, e che era un giovane socievole che era ben noto in tutta la comunità. L'articolo continuava:

'Non gli era particolarmente vicina, ma ha detto di averlo visto per l'ultima volta confrontarsi con la polizia all'angolo del Brooklyn Center nell'estate del 2019. Ha detto che stava camminando con Floyd quando ha visto l'incidente.'

cosa c'era nel caso pulp fiction

Jonathan Mason, che ha lavorato come specialista dello sviluppo giovanile presso la Edison High School e conosceva anche Wright, ha confermato ai giornalisti che Ross era assistente e consigliere dell'insegnante lì.

Snopes ha contattato i funzionari distrettuali per sapere quando, esattamente, Ross lavorava alla Edison High School, cosa comportava il suo presunto ruolo e quando Wright era uno studente - domande che avrebbero aiutato a discernere quanto spesso, o in quali circostanze, si incrociavano. Non abbiamo ricevuto risposte, ma aggiorneremo questo rapporto quando o se lo faremo. (Al momento della stesura di questo documento, non era elencata come membro del personale o amministratore sul sito web della scuola.)

Wright ha frequentato altre due scuole superiori di Minneapolis, oltre a Edison, secondo un Storia dell'Associated Press in cui gli educatori hanno discusso le loro esperienze con lui. Suo padre, Aubrey Wright, ha detto ai giornalisti alla fine ha abbandonato la scuola a causa di una difficoltà di apprendimento e, in seguito, ha lavorato in ristoranti al dettaglio e fast-food per sostenere il figlio di 2 anni.

'Era un ragazzo fantastico', ha detto Aubrey Wright. “Era un ragazzo normale. Non è mai stato in guai seri. Gli piaceva passare del tempo con suo figlio di 2 anni. Amava suo figlio. '