Edifici di New York City illuminati per Pasqua

Gli edifici di New York City si sono illuminati per la Pasqua del 1956

Richiesta

Una fotografia mostra tre edifici a New York decorati con croci per finestre per la Pasqua del 1956.

Valutazione

Vero Vero A proposito di questa valutazione

Origine

Una fotografia di edifici nello skyline di New York che illumina le loro finestre con croci per Pasqua ha attraversato diversi cicli di popolarità virale nel corso degli anni e di solito viene pubblicata insieme all'affermazione che tale visualizzazione non sarebbe consentita nei tempi moderni:

che cosa era la storia del crimine di George Floyd

croci sullo skyline



L'immagine è reale ed è stata scattata poco prima della Pasqua del 1956. Un giornale, il Corriere stampa Oxnard , ha pubblicato la foto il 31 marzo 1956 con la seguente didascalia:



incrocia il giornale

Enormi croci, formate da finestre illuminate, fiammeggiano sopra lo skyline di New York come parte di un'esibizione pasquale nel quartiere finanziario di Manhattan. Questa scena, fotografata dal tetto dell'edificio municipale, presenta croci alte 150 piedi negli edifici City Services Co., City Bank Farmers Trust Co. e Forty Wall Street Corp. (Teleobiettivo United Press)



Per quanto riguarda l'affermazione che questa forma di visualizzazione della luce causerebbe un putiferio oggi, dovrebbe esserlo notato che Oklahoma City ha utilizzato le finestre degli edifici per raffigurare croci durante le vacanze fino al 2010:

display luminoso okc

Anche l'Empire State Building viene visualizzato luci festive durante le festività religiose (rosso, verde e bianco per Natale, dissolvenze pastali per Pasqua, blu e bianco per Chanukah) e il Daley Plaza di Chicago ha In primo piano un presepe dal 1984.



sparatorie di massa sotto briscola contro obama