Un collaboratore di Gaetz che lavora per un patteggiamento con i pubblici ministeri

FILE - In questa foto del file dell'11 dicembre 2019, il rappresentante Matt Gaetz, in Florida, rilascia la sua dichiarazione di apertura durante un markup del comitato giudiziario della Camera degli articoli di impeachment contro il presidente Donald Trump a Capitol Hill a Washington. (AP Photo / Patrick Semansky, File)

Immagine tramite AP Photo / Patrick Semansky

Questo articolo è stato ripubblicato qui con il permesso di L'Associated Press . Questo contenuto è condiviso qui perché l'argomento può interessare i lettori di Snopes, tuttavia non rappresenta il lavoro dei verificatori o degli editori di Snopes.



ORLANDO, Florida (AP) - Un collaboratore del rappresentante Matt Gaetz sta lavorando a un patteggiamento con i pubblici ministeri federali che indagano su un'operazione di traffico sessuale, aumentando potenzialmente il pericolo legale e politico che deve affrontare il membro del Congresso della Florida.



è il falso rapporto quotidiano di notizie dal mondo

La rivelazione che un alleato politico di Gaetz, Joel Greenberg, sta cercando di concludere un patteggiamento con gli investigatori è arrivata giovedì durante un'udienza al tribunale federale di Orlando. È un passo significativo nel caso e segnala che Greenberg potrebbe potenzialmente servire come testimone nell'indagine del Dipartimento di Giustizia su Gaetz.

'Sono sicuro che Matt Gaetz non si sente molto a suo agio oggi', ha detto Fritz Scheller, un avvocato di Greenberg, dopo l'udienza.



I pubblici ministeri federali stanno esaminando se Gaetz e Greenberg pagassero ragazze minorenni o offrissero loro regali in cambio di sesso, secondo due persone che hanno familiarità con la questione che hanno parlato in condizione di anonimato perché non potevano discutere i dettagli pubblicamente. Gaetz ha negato le accuse e insiste sul fatto che non si dimetterà dal suo seggio al Congresso.

Una chiamata al cellulare del membro del Congresso giovedì ha prodotto un messaggio che non stava accettando chiamate in questo momento. Inoltre non ha risposto a un messaggio di testo.

Quando gli è stato chiesto direttamente se Greenberg, un ex esattore delle tasse locale fuori Orlando, stesse collaborando con i pubblici ministeri sul caso Gaetz, Scheller ha citato il privilegio avvocato-cliente. Ma ha detto che la cooperazione di Greenberg sarebbe probabilmente subordinata al fatto che fosse richiesto dai pubblici ministeri per ottenere un patteggiamento.



'Se qualcuno firma un accordo di cooperazione, è tenuto a collaborare', ha detto Scheller ai giornalisti fuori dal tribunale federale di Orlando.

Scheller si è anche rifiutato di rispondere quando gli è stato chiesto se Greenberg avesse prove incriminanti contro Gaetz.

qual è la fedina penale di George Floyd

'Penso che se il signor Greenberg accetta un patteggiamento, vorrà mostrare il suo senso di rimorso, che ha, e il suo senso di accettazione della responsabilità', ha detto Scheller. 'Ha una posizione unica.'

I problemi legali di Greenberg sono iniziati la scorsa estate quando è stato arrestato con l'accusa di perseguitare un avversario politico. Greenberg ha spedito lettere false alla scuola del suo avversario firmate da un inesistente 'studente molto preoccupato' che ha affermato che l'avversario aveva commesso una cattiva condotta sessuale con un altro studente, secondo un'accusa dello scorso giugno.

Lo scorso agosto, Greenberg è stato accusato di traffico sessuale di una ragazza di età compresa tra 14 e 17 anni e di aver utilizzato un database statale per cercare informazioni sulla ragazza e altre persone con cui era impegnato in relazioni 'sugar daddy', secondo un'accusa.

Si è dichiarato non colpevole delle accuse. Secondo l'accusa, il mese scorso sono state aggiunte ulteriori accuse che accusavano Greenberg di appropriazione indebita di $ 400.000 dall'ufficio dell'esattore delle tasse della contea di Seminole.

Greenberg era stato programmato per andare a processo a Orlando in giugno.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Gregory Presnell ha dichiarato giovedì che il processo sarebbe stato rinviato a luglio se Greenberg non fosse in grado di raggiungere un accordo con i pubblici ministeri entro la metà del prossimo mese.