Rush Limbaugh ha minimizzato COVID come 'il raffreddore comune'?

rush limbaugh covid-19 covid coronavirus the common cold donald trump

Immagine tramite JIM WATSON / Collaboratore

Richiesta

Rush Limbaugh ha detto nel febbraio 2020: 'Sì, sono morto proprio su questo. Il coronavirus è il comune raffreddore, gente '.

Valutazione

Attribuzione corretta Attribuzione corretta A proposito di questa valutazione

Origine

Poiché è passato più di un anno da quando COVID-19 è stata dichiarata una pandemia, Snopes è ancora combattimenti un 'infodemic' di voci e disinformazione, e tu puoi aiutare. Scoprire cosa abbiamo imparato e come vaccinarci contro la disinformazione COVID-19. Leggere gli ultimi fact check sui vaccini. Invia qualsiasi voce discutibile e 'consiglio' che incontri. Diventa un membro fondatore per aiutarci ad assumere più fact-checker. E, per favore, segui il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie o OMS per indicazioni su come proteggere la tua comunità dalla malattia.

Il 17 febbraio 2021, personalità radiofonica di lunga data Rush Limbaugh morto all'età di 70 anni dopo aver combattuto contro il cancro ai polmoni. Sulla scia della sua morte, varie citazioni della sua vita in onda sono state condivise sui social media. Una di queste affermazioni era che Limbaugh affermava che il nuovo coronavirus non era altro che 'il comune raffreddore'.



L'affermazione era condivisa nel multiplo tweets su Twitter. Era anche condivisa sopra Facebook .

È vero che Limbaugh ha detto: 'Sì, sono morto proprio su questo. Il coronavirus è il comune raffreddore, gente '. La citazione era del 24 febbraio 2020.

PER trascrizione da una parte di 'The Rush Limbaugh Show' il 24 febbraio era intitolato: 'Coronavirus sovradimensionato armato contro Trump'.



RUSH: Ragazzi, questa cosa del coronavirus, voglio provare a metterla in prospettiva per voi. Sembra che il coronavirus sia stato armato come un altro elemento per abbattere Donald Trump. Ora, voglio dirti la verità sul coronavirus. (interruzione) Pensi che mi sbagli su questo? Pensi che mi manchi dicendo che è ... (interruzione) Sì, sono morto proprio su questo. Il coronavirus è il comune raffreddore, gente.

Il clamore dei Drive-By Media di questa cosa come una pandemia, come il ceppo Andromeda, come, 'Oh, mio ​​Dio, se capisci, sei morto'.

Ha anche aggiunto: “Siate molto diffidenti su questo, gente. Probabilmente non è ciò che i media ti stanno portando a credere che sia '.

non ho mai desiderato una citazione di un uomo morto

Il 9 marzo, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump rispetto influenza al coronavirus. Il twittare leggere:

Così l'anno scorso 37.000 americani sono morti a causa della comune influenza. Media tra 27.000 e 70.000 all'anno. Niente si ferma, la vita e l'economia vanno avanti. In questo momento sono 546 i casi confermati di CoronaVirus, con 22 morti. Pensaci!

Ha confrontato ancora una volta la pandemia COVID-19 con l'influenza mesi dopo . Questi due tweet erano in qualche modo simili all'affermazione di Limbaugh sul comune raffreddore.

Il 12 marzo, Limbaugh disse che 'l'unica cosa che mancava in tutte queste notizie sul coronavirus guidate dal panico' era 'il numero di morti negli Stati Uniti!' All'epoca, circa 39 persone sarebbero morte a causa di COVID-19 negli Stati Uniti trascrizione era: 'Perché il bilancio delle vittime del Coronavirus non è la grande storia?'

qual era il nome della nave di christopher columbus

Tuttavia, questo è stato fuorviante. Le organizzazioni giornalistiche stavano effettivamente riportando i numeri delle morti.

Il 7 marzo, un NBC News storia ha detto che 19 persone erano morte negli Stati Uniti A CBS News articolo che è stato originariamente pubblicato il 9 marzo citava 26 morti. CNN segnalato 38 morti l'11 marzo. Il 12 marzo, ABC News pubblicato una storia che parlava di 40 morti.

A partire dal la prima morte degli Stati Uniti il 6 febbraio 2020, e spostandosi più di 12 mesi dopo, la pandemia COVID-19 ha dimostrato che il virus era molto più mortale del comune raffreddore o influenza.

Il 17 febbraio 2021, Johns Hopkins University of Medicine segnalato che gli Stati Uniti si stavano preparando a superare i 500.000 morti a causa della pandemia COVID-19.