DMX ha preso il vaccino COVID-19 giorni prima dell'attacco di cuore?

Persona, umano, collana

Immagine tramite Wikimedia Commons

Richiesta

DMX ha preso il vaccino COVID-19 giorni prima di subire un attacco di cuore.

Valutazione

Non provato Non provato A proposito di questa valutazione Contesto

Questa voce proviene da una fonte anonima citata in una rivista di gossip che ha pubblicato informazioni inesatte in più di un'occasione. Al momento della stesura di questo documento, non ci sono prove che COVID-19 o un vaccino COVID-19 abbiano avuto un ruolo nella morte di DMX.



Origine

Il 9 aprile 2021, il rapper DMX è deceduto in un ospedale di New York, dove da allora aveva subito un 'arresto cardiaco catastrofico' una settimana prima. Mentre la notizia della morte del musicista circolava sui social media, così si diceva che DMX avesse preso il Vaccino contro il covid-19 poco prima di subire questo attacco di cuore.



L'unica fonte per la voce secondo cui DMX ha preso un vaccino poco prima del suo attacco di cuore è un 'membro della famiglia' senza nome che è stato citato in un articolo di Notizie MTO. Il presunto membro della famiglia avrebbe detto:

'[DMX] ha ricevuto il vaccino quando l'hanno aperto alle persone sopra i 50 anni. Lo ha ottenuto in modo che potesse viaggiare ed esibirsi, cose del genere ... Tutti [nelle notizie] continuano a dire che [DMX] ha avuto un'overdose di droga. Come fanno a saperlo. Sono in famiglia e nessun medico mi ha detto nulla di overdose ... Sì, aveva problemi passati con i farmaci. Ma nessuno sa che aveva un OD. È fottuto che sia stato segnalato in quel modo ... Ha preso quel vaccino e ha avuto un attacco di cuore. Non sto dicendo che sia stato il vaccino, ma non ha mai avuto un attacco di cuore prima. '



Questa storia è stata successivamente modificata da siti web come dailypostusa.com e il nome fuorviante ' Washington News Post '(Non The Washington Post).

Ci sono diversi motivi per essere scettici su questa storia. Per prima cosa, questa voce proviene da un'unica fonte anonima. Nella dichiarazione ufficiale della famiglia di DMX sulla morte dei musicisti, non sono stati menzionati né il vaccino COVID-19 né il vaccino COVID-19. La dichiarazione ufficiale recita:

'Siamo profondamente rattristati di annunciare oggi che il nostro amato, DMX, nome di nascita di Earl Simmons, è morto a 50 anni al White Plains Hospital con la sua famiglia al suo fianco dopo essere stato messo in supporto vitale negli ultimi giorni ... Earl era un guerriero che ha combattuto fino alla fine. Amava la sua famiglia con tutto il cuore e apprezziamo i tempi che abbiamo trascorso con lui ... La musica di Earl ha ispirato innumerevoli fan in tutto il mondo e la sua eredità iconica vivrà per sempre. Apprezziamo tutto l'amore e il supporto durante questo periodo incredibilmente difficile. Ti preghiamo di rispettare la nostra privacy mentre piangiamo la perdita di nostro fratello, padre, zio e dell'uomo che il mondo conosceva come DMX. Condivideremo le informazioni sul suo servizio funebre una volta che i dettagli saranno stati definiti. '



Una dichiarazione dell'ospedale di White Plains, New York, ha rilevato che DMX è morto dopo aver subito un 'arresto cardiaco catastrofico'.

Va anche notato che Media Takeout è una rivista di gossip che in passato ha pubblicato alcuni articoli discutibili. Dopo che Lil Nas X si è vestito da Nicki Minaj per Halloween, ad esempio, il sito web ha pubblicato un articolo rivendicando che il musicista era uscito come transgender. Gossip Cop segnalato :

MediaTakeOut, altrimenti noto come MTO News, non ha un record stellare quando si tratta di riportare notizie sulle celebrità. In effetti, noi di Gossip Cop li abbiamo soprannominati MediaFakeOut a causa di quanto spesso abbiamo smascherato le loro voci fasulle. Sarebbe imbarazzante per il sito di gossip se iniziassero a vergognarsi.

Il problema più grande con questa voce, tuttavia, è che insinua che l'attacco di cuore di DMX sia stato 'causato' da un vaccino COVID-19 nonostante non ci siano prove a sostegno di tale affermazione. L'articolo MTO termina affermando che 'il CDC ha ricevuto solo 2.794 segnalazioni di morte tra le persone che hanno ricevuto un vaccino COVID-19', ma questo non significa che 2.794 decessi siano stati 'causati' dal vaccino COVID-19.

Il CDC scrive :

Oltre 167 milioni di dosi di vaccini COVID-19 sono state somministrate negli Stati Uniti dal 14 dicembre 2020 al 5 aprile 2021. Durante questo periodo, VAERS ha ricevuto 2.794 segnalazioni di morte (0,00167%) tra le persone che hanno ricevuto un vaccino COVID-19 . I medici del CDC e della FDA esaminano ogni caso clinico di morte non appena notificato e il CDC richiede le cartelle cliniche per valutare ulteriormente i rapporti. Una revisione delle informazioni cliniche disponibili, inclusi certificati di morte, autopsia e cartelle cliniche, non ha rivelato alcuna prova che la vaccinazione abbia contribuito alla morte dei pazienti.

Sebbene non ci siano prove che un vaccino abbia causato l'attacco di cuore di DMX, è possibile che il rapper sia stato vaccinato qualche tempo prima della sua morte. In New York, vaccinazioni aperte a persone di età pari o superiore a 50 anni il 22 marzo 2021. DMX è morto all'età di 50 anni.

Poiché è passato più di un anno da quando COVID-19 è stata dichiarata una pandemia, Snopes è ancora combattimenti un 'infodemic' di voci e disinformazione, e tu puoi aiutare. Scoprire cosa abbiamo imparato e come vaccinarci contro la disinformazione COVID-19. Leggere gli ultimi fact check sui vaccini. Invia qualsiasi voce discutibile e 'consiglio' che incontri. Diventa un membro fondatore per aiutarci ad assumere più fact-checker. E, per favore, segui il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie o OMS per indicazioni su come proteggere la tua comunità dalla malattia.