10 cose da sapere sul vero San Patrizio

San Patrizio

Immagine via Thad Zajdowicz

Gli scritti di Patrick e i primi resoconti della carriera del santo rivelano molti dettagli interessanti sulla vita di questo santo patrono d'Irlanda




Questo articolo su San Patrizio è stato ripubblicato qui con il permesso di La conversazione . Questo contenuto è condiviso qui perché l'argomento può interessare i lettori di Snopes, tuttavia non rappresenta il lavoro dei verificatori o degli editori di Snopes.




Il 17 marzo, persone in tutto il mondo celebreranno il giorno di San Patrizio sfilando con cappelli verdi, immagini sportive di trifogli e folletti - minuscoli, sorridenti, uomini fatati - appuntati al bavero. L'immagine di Patrick adornerà i biglietti di auguri: un vecchio barbuto vescovo in abiti fluenti , afferrando il bastone di un vescovo e fissando un filo di serpenti.

L'icona si riferisce a uno dei leggendari miracoli di Patrick in cui si dice che abbia pregato per bandire tutti i serpenti dall'Irlanda. Tuttavia, come file storico dell'Irlanda medievale , Posso assicurarvi che il vero San Patrizio, che visse e lavorò nel V secolo, non vide mai un serpente né indossò un trifoglio.



Gli scritti di Patrick e i primi resoconti della carriera del santo rivelano molti dettagli interessanti sulla vita di questo santo patrono d'Irlanda. Ecco 10 cose che potresti non sapere su San Patrizio.

1. Patrick non era irlandese

Patrick nacque intorno al 450 d.C., proprio quando le truppe romane si ritirarono dalla Gran Bretagna. Suo padre era un gentiluomo e un diacono cristiano che possedeva una piccola tenuta in un luogo chiamato Bannavem Taburniae.

Gli studiosi non sono sicuri di dove fosse questo posto: probabilmente era sulla costa occidentale intorno a Bristol, vicino al confine meridionale del Galles e dell'Inghilterra moderni.



2. Patrick era uno schiavo

I commercianti di schiavi irlandesi solcavano le acque al largo di quella stessa costa e un giorno scesero a riva per catturare l'adolescente Patrick ei suoi vicini, per rivenderli in Irlanda. Patrick ha trascorso sei anni a badare alle pecore nell'Irlanda occidentale.

quanto è doloroso un calcio nelle palle

3. Patrick ha sentito delle voci

Mentre inseguiva le pecore sulle colline, Patrick pregava cento volte al giorno, con tutti i tipi di tempo. Ha dato i suoi frutti. Una notte a lo chiamò una voce misteriosa , dicendo: 'Guarda, la tua nave è pronta!' Patrick sapeva di non sentire le pecore. Era il momento giusto per la sua fuga.

4. Patrick ha rifiutato di 'succhiare il seno di un uomo'

Chiesa cattolica di San Patrizio, Ohio.
Nheyob (Opera propria). , CC BY-SA

Patrick si diresse verso la costa orientale dell'Irlanda e cercò il passaggio su una nave diretta in Gran Bretagna. Il capitano, un pagano, non gli piaceva il suo aspetto e lo chiese a Patrick 'Succhiagli il seno' un gesto rituale che simboleggia l'accettazione dell'autorità del capitano. Patrick ha rifiutato, invece ha cercato di convertire l'equipaggio.

Per qualche ragione, il capitano lo portò ancora a bordo.

5. Patrick aveva delle visioni

Una notte Patrick sognò che Satana mise alla prova la sua fede facendogli cadere addosso un'enorme roccia. Giaceva schiacciato dal suo peso fino all'alba, quando gridò , 'Helias! Helias! ' - il nome del dio del sole greco. La roccia è scomparsa. Patrick lo prese come una sorta di epifania . In seguito ha scritto:

'Credo di essere stato aiutato da Cristo Signore'.

Patrick aveva anche altre visioni peculiari. Tornato a casa a Bannavem Taburniae, fu visitato da un angelo con un messaggio dagli irlandesi: 'Ti supplichiamo, santo ragazzo, di tornare a camminare di nuovo in mezzo a noi'. Si formò come vescovo e tornò in Irlanda.

6. Patrick ha fatto qualcosa di innominabile

Anni nella sua missione, qualcuno, a quanto pare, ha raccontato uno sporco segreto su Patrick ai suoi colleghi vescovi. 'Hanno sollevato contro di me dopo trent'anni qualcosa che avevo già confessato ... alcune cose che avevo fatto un giorno - piuttosto, in un'ora, quando ero giovane', scrisse .

Patrick non ci ha detto cosa ha fatto: adorare gli idoli? Impegnarsi in una pratica sessuale proibita? Prendere regali dai convertiti?

Qualunque cosa fosse, Patrick capì retrospettivamente la sua zelante missione irlandese di essere la penitenza per i suoi peccati giovanili. Mentre diffondeva il cristianesimo in Irlanda, veniva spesso picchiato, incatenato o estorto. 'Ogni giorno c'è la possibilità che venga ucciso, circondato o ridotto in schiavitù', si è lamentato .

7. Patrick ha duellato con i druidi

Due secoli dopo la sua morte, i credenti irlandesi volevano storie più emozionanti della vita di Patrizio rispetto al racconto del santo.

Una leggenda (scritta nel 700 d.C.) descriveva quella di Patrick concorso con i capi religiosi indigeni, i druidi. I druidi insultarono Patrick, cercarono di avvelenarlo e lo ingaggiarono in duelli magici - proprio come gli studenti di Hogwarts di Harry Potter - in cui gareggiavano per manipolare il tempo, distruggere i libri sacri l'uno dell'altro e sopravvivere a incendi violenti.

Quando un druido ha osato bestemmiare il dio cristiano, tuttavia, Patrick ha mandato il druido a volare in aria: l'uomo è caduto a terra e si è rotto il cranio.

8. Patrick ha fatto una promessa a Dio

Un'altra leggenda dello stesso periodo racconta come Patrick digiunò per 40 giorni in cima a una montagna, piangendo, lanciando cose e rifiutandosi di scendere fino a quando un angelo non venne per conto di Dio a concedi le richieste oltraggiose del santo . Questi includevano quanto segue: Patrizio avrebbe riscattato più anime dall'inferno di qualsiasi altro santo Patrizio, piuttosto che Dio, avrebbe giudicato i peccatori irlandesi alla fine dei tempi e gli inglesi non avrebbero mai governato l'Irlanda.

Sappiamo come ha funzionato quest'ultimo. Forse Dio manterrà le altre due promesse.

9. Patrick non ha mai menzionato un trifoglio

Trifoglio del giorno di San Patrizio.
Maiconfz , CC BY

Nessuna delle prime storie patrizie presentava il trifoglio - o irlandese seamróg - che è una parola per trifoglio comune, una piccola pianta con tre foglie. Eppure i bambini nelle scuole cattoliche imparano ancora che Patrick usava un trifoglio come simbolo della Trinità cristiana quando predicava agli irlandesi pagani.

La connessione trifoglio è stata menzionata per la prima volta nella stampa da un Visitatore inglese in Irlanda nel 1684 , che ha scritto che il giorno della festa di San Patrizio, 'i volgari superstiziosamente indossano camuffe, 3 foglie di erba, che allo stesso modo mangiano (dicono) per provocare un alito dolce'. L'inglese ha anche osservato che 'pochissimi zelanti si trovano sobri di notte'.

10. Patrick non ha cacciato i serpenti dall'Irlanda

Per quanto riguarda il miracoloso serpente affascinante attribuito a Patrick, non sarebbe potuto accadere perché c'erano niente serpenti nell'Irlanda premoderna . I rettili non sono mai riusciti ad attraversare il ponte terrestre che preistoricamente collegava l'isola al continente europeo.

Molto probabilmente, il miracolo è stato plagiato dalla vita di qualche altro santo e alla fine aggiunto al repertorio di Patrick.

I frequentatori di feste del 17 marzo non devono preoccuparsi dei dettagli storici antichi, però. Qualunque sia la verità sulla missione di Patrick, è diventato uno dei tre patroni dell'Irlanda, insieme ai SS. Brigit e Columba - gli ultimi due sono nati in Irlanda.

Ti auguro 'Buon San Patrizio' - Buon San Patrizio.

Parata del giorno di San Patrizio.
Ardfern (Opera propria). , CC BY-SA


Lisa Bitel , Professore di storia e religione, USC Dornsife College of Letters, Arts and Sciences

Questo articolo è stato ripubblicato da La conversazione sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale .